Laboratorio Archeologico

Percorso di didattica archeologica 
all'interno della fattoria di Roma

Uno dei modi migliori per spiegare la storia ai più giovani è far toccare loro con mano l’immenso patrimonio culturale che ci circonda, stimolando la loro curiosità tramite un coinvolgimento diretto che ricalchi le emozioni di coloro che fanno del ritrovamento dei reperti antichi la loro professione.

Cosa prevede il laboratorio didattico

Su queste premesse nasce il laboratorio archeologico per i più giovani creato da Introarte in stretta collaborazione con la Fattoria Didattica Anna Momigliano. Un percorso interattivo interamente dedicato alla conoscenza del territorio e alla sperimentazione diretta del “mestiere” dell’archeologo. Il laboratorio si svolge a poca distanza dal centro urbano di Roma, in un incantevole contesto naturalistico, dove i ragazzi sono immersi a 360 gradi in un vero scavo archeologico, aiutati e guidati dai nostri operatori didattici e archeologi, che insegnano loro il lavoro sul campo attraverso le diverse tecniche impiegate in un cantiere di scavo. Queste comprendono lo scavo, il rinvenimento, la pulizia, lo studio e catalogazione del materiale. La simulazione dell’esperienza di scavo permette quindi ai ragazzi di accrescere la loro consapevolezza sull’importanza di riscoprire un passato che non sembra poi così lontano, grazie al ritrovamento di ‘frammenti di storia’. Oltre a studio, passione ed esperienza sul campo, il lavoro dell’archeologo richiede pazienza e precisione, che tuttavia vengono ricompensati dall’emozione che si prova nel momento del rinvenimento, che si tratti solo di un piccolo frammento o di un intero complesso archeologico.

Introarte fornisce tutto il materiale completo per lo scavo e la catalogazione dei reperti rinvenuti durante la simulazione. 

Per maggiori informazioni rivolgetevi a INTROARTE:
 
CONTATTO SARA MOAURO
CELLULARE 339 6773765
EMAIL : intro@intro-arte.com
Per prenotare chiamaci al +39 339 389 9100
Share by: